Addio al 2020 un anno assurdo anche per il settore del poker

Un’analisi sulle caratteristiche 18832

Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale. Ho mandato il mio cv a tantissimi operatori. Da quel momento è iniziata la tua carriera da manager… Mi hanno chiamano 3 aziende, tutte da Londra per un colloquio, in italia nessuno neanche si è degnato di rispondermi. La cosa mi ha ferito… ma andiamo avanti. In quei giorni dovevo prepararmi ad un colloquio, ma non ero pronto ed allora chiamai Marco Trucco che mi diede tanti consigli e condivise con me molte informazioni preziose.

Kolebka pokera

Storie Sta per chiudersi un anno cervellotico e assurdo anche per i pokeristi di tutto il mondo. Tanti amici pokeristi hanno dovuto fare i conti, purtroppo, con casi di positività e anche con dei lutti. Cerchiamo comunque di fare un analisi di complessivo quello che è successo in attuale pazzesco , concentrandoci ovviamente sul gaming e sul poker in particolare. Diciamo subito che in questa annata luminoso, più che mai, si è capito come poker live e poker online siano due mondi molto distanti con loro. Insomma, la passione per le due o quattro carte ha trovato il modo per continuare a allungarsi, nonostante tutto.

156 157 158 159 160 161 162
Back To Top
×Close search
Search