Diario Coronavirus notizie istruzioni e consigli

Istruzioni per luso corretto 43574

Aggiornamento 23 aprile - Di seguito le nuove regole in vigore previste dal Decreti Riaperture Spostamenti dalle 5 alle 22 sono consentiti gli spostamenti tra regioni e comuni gialli; è possibile, una volta al giorno tra le 5 e le 22, far visita a parenti o amici in massimo 4 persone oltre minorenni, disabili o non autosufficienti conviventi; dalle 22 alle 5 sono consentiti solo gli spostamenti per motivi di lavoro, salute, o necessità. Gli spostamenti da e per regioni arancioni e rosse sono possibili per motivi di lavoro, salute, necessità, rientro presso residenza, domicilio o abitazione, oppure a chi ha la certificazione verde. Le università svolgono l'attività prioritariamente in presenza. Ristorazione Ristoranti e bar sono aperti a pranzo e a cena con servizio solo al tavolo massimo 4 persone non conviventiesclusivamente all'aperto. Cultura Riaprono al pubblico cinema, teatri, sale da concerto e live club con posti a sedere preassegnati e a distanza di almeno 1 metro. Riaprono anche musei, biblioteche e archivi. Attività commerciali Nei giorni feriali tutti i negozi sono aperti. Nei festivi e prefestivi chiudono i negozi nei centri commerciali, ad eccezione di farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, negozi di alimentari e prodotti agricoli e florovivaistici, tabacchi, edicole e librerie.

Commenta la notizia

Resta comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione. Gli spostamenti verso abitazioni private abitate restano invece consentiti, tra le 5. Nelle zone arancioni, per i Comuni con abitanti non superiore a 5. Lo stop allo spostamento tra regioni è ceto prorogato fino al 15 febbraio. In queste zone, viene specificato nel contenuto del decreto n. Il riferimento è agli istituti superiori. Le regole sono quelle che abbiamo imparato a apprendere in questi mesi: nelle zone gialle i negozi resteranno aperti, mentre per bar e ristoranti è prevista la chisura alle In queste regioni si potrà uscire dal proprio abituale solo per lavoro, necessità o caspita fatte salve le deroghe. Nella zone rosse saranno chiusi anche i negozi eccetto gli alimentari e gli esercizi che forniscono servizi essenziali.

Illusionandroid Ref. : Smart TV box

My24 Agf Via le sale giochi-slot machine Vlt , dai locali del cuore storico. C'è riuscito il Comune di Forte dei Marmi con una decisione consiliare che vieta l'apertura di «agenzie di scommesse, sale bingo, ambienti dedicati all'installazione degli apparecchi Vlt». La assortimento è stata convalidata dal Consiglio di Stato sentenza 16 aprile n.

55 56 57 58 59 60 61
Back To Top
×Close search
Search